Cape de mar

Want create site? With Free visual composer you can do it easy.

Cape de mar le me parole,

cape dememorià che à perso

la verità drio de i canai

de vento de l’inverno;

 

cape che no risponde

a le domande che me fasso,

cape che tase la busia

de l’onda rente a le me rece;

 

anca i discorsi, in pingolon

de i boti de campane

che rugola par tera

acompagnando i morti che va via,

i se scunisse a ogni minuto.

 

La storia l’è un bicer de sal

inglese, l’è un cuciaro raso

de oio de merlusso:

le fole che ogni giorno

la se inventa

le svenega a distansa

de un sentenar de secoli.

 

E mi gò da imparar

tuto a memoria

sensa capir, a volte,

quel che me conto.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.